SporTrentino.it
B1 Femminile

Blerona Tasholli a Volano, Francesca Baccolo sotto i ferri

In questo anomalo e fin troppo anticipato finale di stagione molte squadre di serie B hanno già dovuto, per amore o per forza, archiviare il proprio campionato 2020-2021 e cominciare con largo anticipo a pianificare il futuro. Fra esse c’è l’Ata Trento, che domani al PalaBocchi giocherà contro il Porto Mantovano senza aver nulla da chiedere alla partita, almeno in termini di posizione in classifica. Anche per questo due giocatrici dell’organico sono state liberate per adempiere a compiti assai diversi fa loro.

Blerona Tasholli è stata infatti ceduta in prestito, solo per i playoff, al Volano, che aveva la necessità di dotarsi di un cambio in posto-4 per poter gestire meglio gli eventuali momenti di flessione di Barbolini e Galbero. La schiacciatrice si allena con le lagarine già da qualche giorno e sabato scorso era in tribuna nel palazzetto di via Zucchelli per osservare da vicino le nuove compagne con le quali sta preparando la doppia sfida contro il Vivigas Verona. Si tratta di un’esperienza la cui durata è legata ai risultati che raccoglierà il Rothoblaas nella seconda fase ad eliminazione diretta.

La centrale Francesca Baccolo ha invece anticipato i tempi dell’intervento al ginocchio destro infortunato, che si è svolto nella mattinata di oggi. Il professor Giorgio Benigni l’ha operata presso il reparto di Ortopedia e Traumatologia dell'Ospedale Santa Chiara, intervenendo sul legamento crociato e sul menisco laterale. La attendono quindi una primavera e un'estate di riabilitazione ed un rientro nel gruppo ipotizzato per il mese di ottobre.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,484 sec.

Classifica

Notizie

Foto e Video