SporTrentino.it
B1 Femminile

La schiacciatrice Emma Orlandini il primo rinforzo dell'Ata

Non ha perso tempo l’Ata Trento nella programmazione della nuova stagione, dato che a un mese dall’ultima partita ufficiale disputata da Carosini e compagne nel torneo di B1, è già arrivata una nuova atleta, la prima fra quelle che dovranno portare nel giovane gruppo allenato da Marco Mongera un po’ di esperienza in più.

Si tratta di una schiacciatrice toscana del 1997 dai grandi mezzi fisici, dato che Emma Orlandini vanta 186 centimetri, reduce da una stagione nella sua Cecina. Nel gruppo allenato da Roberto Lavorenti, che ha affrontato il girone H2 della B2, classificandosi al terzo posto e poi uscendo al primo turno dei playoff per mano del Liberi e Forti Firenze, ha indossato la fascia di capitano.
Nel suo curriculum ci sono quattro stagioni con la maglia di Cecina, tre in B2 e una in serie C, ma anche tre a Donoratico, due in B2 e una in serie C, oltre a due campionati con il Volley Rò di Roma in serie C. Ha vestito anche la maglia azzurra della nazionale prejuniores allenata da Luca Pieragnoli.
Emma sta studiando veterinaria e a breve dovrà cominciare il praticantato, che svolgerà quindi a Trento, ed arriva in città insieme al compagno, che lavorerà all’ospedale Santa Chiara. Un incastro perfetto che la società trentina ha potuto volgere a proprio favore, compensando quindi immediatamente l’uscita di Blerona Tasholli, che dopo essersi aggregata al Volano nella fase finale della stagione appare destinata a vestire la maglia del Rothoblaas anche nella prossima.

Del gruppo che quest’anno ha affrontato la B1 faranno ancora parte anche Ilaria Granieri e Greta Carosini, due atlete che nel prossimo futuro si divideranno fra il gruppo di B1 della Walliance e la Trentino Rosa di A1, così come Francesca Baccolo, che però avrà bisogno di ritrovare la condizione dopo l’operazione al legamento del ginocchio alla quale è stata sottoposta un mese fa. Questa è una delle ragioni per cui l’Ata sta cercando anche una centrale di esperienza, che sarà il secondo rinforzo importante in vista della nuova stagione in serie B1. Nel ruolo di libero, dopo i positivi test di fine campionato, verrà confermata Rebecca Eccel.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,547 sec.

Classifica

Notizie

Foto e Video