SporTrentino.it
SuperLega

L'ultimo giocatore di palla alta del'Itas è Daniele Albergati

Assieme a Cavuto, De Angelis e Michieletto, nella rosa 2021/22 di Trentino Volley ci sarà spazio per un ulteriore giocatore cresciuto nel settore giovanile. Si tratta dello schiacciatore Daniele Albergati, martello di ventotto anni e due metri d’altezza, che a differenza di tutti gli altri, non approda in prima squadra subito dopo aver terminato il percorso nel vivaio gialloblù, ma vi arriva solo successivamente ad una lunga esperienza fra Serie A2, A3 e B. Sarà lui l’elemento che completerà il parco di attaccanti di palla alta a disposizione di Angelo Lorenzetti.
Albergati ha nella fisicità e nella capacità di ricoprire più ruoli (schiacciatore di posto 4 o opposto) le caratteristiche più interessanti; anche per questo motivo è stato scelto dal club di via Trener, che lo ha continuato a seguire con attenzione e lo ha visionato con periodicità al termine di ogni stagione grazie agli allenamenti estivi svolti alla BLM Group Arena. Terminata l’esperienza nel settore giovanile di Trentino Volley, la carriera di Daniele si è sviluppata fra Bolzano, Motta di Livenza (dove ha vinto un campionato di Serie B), Bergamo (la sua città natale) e Portomaggiore, società in cui ha disputato l’ultimo campionato di Serie A3 nel ruolo di opposto, realizzando 386 punti in ventidue gare.

«È bello poter aprire le porte della prima squadra ad un giocatore come Albergati che tanto tempo fa aveva fatto parte del nostro Settore Giovanile ma che prima d’ora non aveva mai giocato in SuperLega. – ha spiegato il Presidente Diego Mosna - Tutto ciò significa che Daniele non ha mai perso la speranza di arrivare ad altissimo livello, ma che, al tempo stesso, anche Trentino Volley ha continuato a seguirlo con interesse ed attenzione, come solitamente facciamo con tutti i ragazzi che lanciamo nelle categorie nazionali. Con lui saranno quattro gli atleti cresciuti nel nostro vivaio a far parte della nuova rosa; tutto ciò rappresenta un grande orgoglio e la dimostrazione di quanto questa società creda ed investa nei giovani».

«Arrivare a giocare in SuperLega con la maglia della società in cui sono cresciuto è sempre stato il mio sogno, – ha sottolineato Daniele Albergati - ma ammetto che negli ultimi anni tale possibilità mi sembrava sempre più remota. A maggior ragione quindi è bellissimo poterlo fare ora, nel momento della piena maturità pallavolistica. Posso ricoprire più ruoli come attaccante di palla alta: nasco come opposto, ma ho continuato ad allenarmi anche come schiacciatore-ricevitore. Mi metterò quindi a disposizione della squadra durante tutta la settimana per migliorare ed offrire il mio contributo. Sono convinto che si possa migliorare anche a ventotto anni, soprattutto sei hai un ottimo tecnico come Angelo Lorenzetti che ti segue quotidianamente».
Albergati è il ventiduesimo giocatore del settore giovanile di Trentino Volley che approda in prima squadra.

La scheda

nato a Bergamo, il 21 giugno 1993
200 cm, ruolo schiacciatore
2005/10 Trentino Volley giov.
2010/11 Trentino Volley giov. e C
2011/12 Trentino Volley giov. e C
2012/13 Trentino Volley B2
2013/14 Trentino Volley B1
2014/15 Trentino Volley B1
2015/16 Alto Adige Volley Sudtirol Bolzano B1
2016/17 Pallavolo Motta di Livenza B
2017/18 Caloni Agnelli Bergamo A2
2018/19 Pallavolo Motta di Livenza B
2019/20 HRK Motta di Livenza A3
2020/21 Sa. Ma. Portomaggiore A3
2021/22 Itas Trentino SuperLega

Palmares
1 Campionato di Serie B (2019)

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,516 sec.

Classifica

Notizie

Foto e Video