volley.sportrentino.it
SporTrentino.it
B Maschile

In arrivo un sabato interessante in Serie B

Tre partite tutte da seguire. Il sesto turno di campionato mette alla prova le squadre trentine. Oltre al Bolghera in trasferta a Crema, le altre formazioni nostrane avranno motivazioni da vendere per affrontare a mille i rispettivi impegni. Apre la giornata il Lagaris, che alle 17 è di scena sul parquet del Gabbiano Mantova. Risultato già scritto in partenza vista la differenza di classifica, esperienza e ambizioni tra i due sestetti. I giovani roveretani potranno però giocare senza pressioni e concentrarsi sul loro gioco e gli aspetti da migliorare per farsi trovare pronti ai prossimi appuntamenti. Alle 20 nella palestra di Sanbapolis l’UniTrento se la vedrà con il Caselle. La squadra veronese ha gli stessi punti e il medesimo ruolino di marcia degli universitari. Ci si aspetta quindi una partita equilibrata anche se sulla carta i padroni di casa partono avvantaggiati pur dovendo far fronte a qualche assenza. Infine, alle 21 la palestra di Cognola vedrà i Miners affrontare il Grassobbio. I bergamaschi sono davanti di due punti in classifica, ma l’Argentario ha dalla parte sua l’entusiasmo dei due derby vinti e della striscia positiva di tre turni. Anche in questo caso si prevede una sfida all’ultimo pallone.
Lagaris - Non sarà facile tenere testa a una delle corazzate del campionato; in più mancherà ancora Lai alle prese con un problema a un ginocchio e Deganello e Antoniazzi sono in forse. Probabile formazione con Zanettin dall’inizio, Calcinardi al centro con Deganello o Zanolli, Frizzera e Lorenzi al lato, Montermini opposto e Ferrari libero.

UniTrento - Dopo l’incoraggiante successo contro Crema, gli amaranto vogliono trovare continuità sfruttando il doppio turno casalingo. Marino e Parolari sono ancora indisponibili e Bristot è reduce dall’influenza. Tutti gli altri sono confermati e quindi in regia ci sarà De Palma in diagonale con Brignach, al centro Coser e Simoni, se Bristot non ce la farà largo a uno tra Polacco e Mentasti in coppia con Bonizzato al lato. Libero sarà Ceolin.

Miners - non ha problemi di formazione Taborda che cerca il quarto successo in casa con Bernardis al palleggio, Bandera e Faifer al centro, schiacciatori Weiss e Mazzola, opposto De Giorgio e libero Raffaelli. Il vice di Raffaelli sarà il sedicenne Andrea Bragagna.

Autore
Paolo Trentini
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,594 sec.

Classifica

Notizie

Foto e Video