volley.sportrentino.it
SporTrentino.it
B Maschile

Argentario, adesso è il momento di dare tutto

Ultima chiamata per l’Argentario. Gli argentonero sabato dovranno provare a centrare un’autentica impresa per raggiungere la salvezza o almeno per tenersi aperta qualche possibilità di raggiungerla. Il sestetto di Taborda è impegnato fuori casa contro Crema, formazione solida che cerca a sua volta di blindare la permanenza in serie B. In trasferta anche il Lagaris, sul parquet del Valtrompia, mentre la partita dell’UniTrento è stata rinviata a martedì 26.

La “colpa”, se così si può dire, è di Alessandro Bristot. Lo schiacciatore bellunese è stato convocato con la nazionale under 18 e, per permettergli di prendere parte alle qualificazioni all’Europeo di categoria, la sfida con il Gabbiano Mantova è stata posticipata di qualche giorno. Scenderanno in campo regolarmente sabato invece i minatori, per dare vita ad un incontro decisivo, o quasi, per la loro salvezza. In casa del Crema i cognolotti devono vincere con qualsiasi risultato, in modo di tenersi a contatto o superare il Cavaion Veronese e garantirsi almeno la certezza di disputare lo spareggio: il regolamento afferma che se a fine campionato tra la nona e la decima squadra ci saranno meno di 3 punti di distacco, disputeranno una sfida diretta con partite di andata, ritorno ed eventuale golden set. Non sarà comunque una sfida banale, perché i lombardi hanno vinto gli ultimi tre impegni casalinghi e vogliono tirarsi fuori dalla zona calda della classifica. Gli argentonero dovranno mettere ogni goccia di sudore sul campo e poi sperare che il Bolghera rallenti o fermi il Cavaion Veronese, formazione che li precede di un solo punto nella graduatoria. Compito non impossibile per gli orange, ai quali serve l'ultimo punto per blindare la permanenza in categoria. Trasferta lombarda anche per il Lagaris. I neroverdì contenderanno la vittoria al Valtrompia e proveranno a togliersi qualche altra soddisfazione.

Argentario - Emanuele Calliari non sarà della partita. Gli altri saranno presenti, a partire da Bernardis in diagonale con De Giorgio, Bandera al centro con Faifer o Ravanelli, Mazzola e Weiss al lato, Raffaelli libero.
Lagaris - Nella penultima uscita stagionale i roveretani dovrebbero presentarsi con Antoniazzi al palleggio e Galbero opposto, Targa e Calcinardi centrali, Frizzera e Braito Autari schiacciatori, il libero sarà Ferrari.

Autore
Paolo Trentini
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,672 sec.

Classifica

Notizie

Foto e Video