volley.sportrentino.it
SporTrentino.it
B Maschile

Al via i playout della Serie B, l’Argentario nel bresciano

Playout atto primo. Domenica pomeriggio (inizio ore 17.30) l’Argentario torna in campo in Lombardia nella post season per affrontare la gara d’andata degli spareggi per rimanere in Serie B. L’avversario è il Radici Cazzago, che ha acciuffato i playout all’ultima giornata.

Il sestetto bresciano per tutto il campionato è rimasto coinvolto nella lotta per la salvezza e, quando tutto ormai sembrava compromesso, grazie anche al punto ottenuto in casa del Bolghera, nell’ultima giornata ha superato il Lagaris e raggiunto il Cavaion Veronese a quota 22 punti. La classifica avulsa ha dato ragione ai lombardi, che hanno infine superato i veronesi per numero di vittorie (7 contro 6) e si sono così guadagnati la doppia sfida contro l’Argentario. Cammino simile quello degli argentonero, anche se la settima posizione al termine di un girone d’andata più che discreto faceva pensare ad una salvezza più tranquilla. Invece, complice un girone di ritorno in tono molto minore, i minatori sono scesi nella classifica e non sono riusciti a mettere almeno tre punti tra loro e la nona posizione, necessari per evitare i playout.

Il bilancio stagionale delle sfide tra le due squadre è in parità: 3-0 per i bresciani a Cognola nella gara inaugurale del campionato, 3-1 per gli uomini di Taborda al ritorno lo scorso 2 aprile. Sabato 14 maggio si disputerà il ritorno a Cognola.
Ancora privo di Roncari, coach Taborda con ogni probabilità riproporrà il sestetto visto in azione a Sanbapolis, con Bernardis al palleggio in diagonale con De Giorgio, i laterali Weiss e Mazzola, i centrali Bandera e Faifer, il libero Raffaelli.

Autore
Paolo Trentini
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,609 sec.

Classifica

Notizie

Foto e Video