volley.sportrentino.it
SporTrentino.it
A2 Femminile

Questa sera l'Itas Trentino cerca il riscatto in terra sarda

Anticipo di lusso per l’Itas Trentino. La terza giornata del Girone A di Regular Season di Serie A2 femminile si aprirà sabato 5 novembre con la lunga trasferta che attenderà le gialloblù di coach Stefano Saja, impegnate sul campo del Volley Hermaea Olbia. Una gara molto importante per il sestetto trentino, voglioso di voltare pagina e di incamerare il primo successo stagionale dopo gli stop accusati con Brescia e Albese. Per riuscire nel loro intento Fondriest e compagne dovranno espugnare il parquet di un Volley Hermaea Olbia che ha iniziato la stagione con il piglio giusto, conquistando sei punti nelle prime due gare stagionali, bottino che consente alle sarde di guidare la classifica in coabitazione con Cremona e Busto Arsizio. Il fischio d’inizio del match, valido per la terza giornata di Regular Season del Girone A, è previsto per sabato alle ore 16, con diretta live gratuita in simulcast sul canale YouTube di Volleyball World Italia e sulla piattaforma Volleyball World Tv.

QUI ITAS TRENTINO
In settimana la squadra ha focalizzato il proprio lavoro in palestra su quegli aspetti del gioco che meno bene sono funzionati nelle prime due uscite della stagione, con l’obiettivo di compiere un passo in avanti nella ricerca della miglior condizione e dei giusti automatismi. Per la trasferta in Sardegna non saranno disponibili le infortunate di lungo corso Martina Stocco e Jessica Joly, con quest’ultima che sta tuttavia completando il proprio percorso di recupero e a breve tornerà a lavorare con il resto del gruppo.
«Olbia è una squadra in fiducia che arriva da due successi consecutivi. – dichiara l’allenatore dell’Itas Trentino, Stefano Saja – Per questo troveremo una squadra vogliosa di allungare la sua serie positiva. Sarà una trasferta logisticamente complessa, ma abbiamo le giuste motivazioni per riuscire a sbloccarci e cercare il primo successo stagionale che ci aiuterebbe ad acquisire fiducia nei nostri mezzi. Dovremo essere in grado di giocare una partita ordinata, con grande intensità in difesa, sulla falsariga di quanto abbiamo mostrato nel terzo e quarto set della sfida con Albese».

GLI AVVERSARI
Il Volley Hermaea Olbia nella scorsa stagione ha chiuso al sesto posto la Pool A di Regular Season di Serie A2, approdando ai Playoff, dove è stata eliminata al primo turno di Mondovì nella decisiva gara-3. In estate ha rivoluzionato il proprio roster, inserendo dieci volti nuovi alla corte del confermato tecnico Guadalupi. Tra le new entry spicca il nome della regista trentina Ulrike Bridi, giunta in Sardegna dopo l’esperienza a Catania. Nelle prime due giornate di campionato il sestetto sardo ha sconfitto in tre set il Club Italia all’esordio e si è ripetuto sette giorni più tardi espugnando il campo di Offanengo.

INTERNET E TV
La gara tra Volley Hermaea Olbia e Itas Trentino verrà trasmessa in diretta gratuita in simulcast sul canale YouTube di Volleyball World Italia (www.youtube.com/channel/UCaTF1soVKjGtdhizgLJVydg) e sulla piattaforma Volleyball World Tv (www.welcome.volleyballworld.tv/it). Su internet gli aggiornamenti punto a punto saranno curati dal sito della Lega Pallavolo Femminile Serie A (www.legavolleyfemminile.it). Nel corso del match saranno sempre attivi i Social Network gialloblù (www.trentinovolley.it/facebook, www.instagram.com/trentinovolleywomen/ e www.trentinovolley.it/twitter). La partita verrà trasmessa in differita integrale su RTTR, tv partner di Trentino Volley, martedì a mezzanotte e mezza.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,672 sec.

Classifica

Notizie

Foto e Video