volley.sportrentino.it
SporTrentino.it
SuperLega

La Trentino Itas torna alla Blm Group Arena per la Champions

La CEV Champions League in scena per la terza volta in questa stagione alla BLM Group Arena: giovedì l’impianto in via Fersina a Trento ospiterà il quarto turno della Pool D della fase a gironi del massimo torneo continentale, che vedrà la Trentino Itas ospitare i cechi del CEZ Karlovarsko. Fischio d’inizio previsto per le ore 20.30 italiane: diretta su Radio Dolomiti e discovery+.

QUI TRENTINO ITAS
Rientrata solo martedì pomeriggio dal Brasile, la squadra gialloblù si prepara a tornare subito in campo, sempre in ambito internazionale. I vice campioni del mondo ritrovano il contatto con il proprio pubblico proprio nell’ultimo appuntamento casalingo del girone e vi arrivano come leader della classifica (unica squadra ancora imbattuta della Pool). In caso di quarto successo consecutivo arriverebbe anche la matematica qualificazione ai Playoffs del torneo con due giornate d’anticipo, perché con tale bottino sarebbe già sicura quantomeno la seconda posizione in classifica, visto che la terza è proprio Karlovarsko che vanterebbe a quel punto una sola affermazione a due turni dalla fine.

«Vogliamo continuare a correre in Champions League e l’unico modo per farlo è vincere senza lasciare punti per strada. – ha spiegato l’allenatore Angelo Lorenzetti in sede di presentazione - Conosciamo bene il valore dell’avversario, che già nella gara di andata di un mese fa aveva saputo metterci in difficoltà, ma di fronte al nostro pubblico vogliamo imporre il nostro gioco; questa è una partita delicata, siamo appena tornati dal Brasile e dovremo gestire con attenzione le energie a nostra disposizione. La componente mentale dovrà quindi fare la differenza».
Il tecnico marchigiano deve fare a meno solo di Oreste Cavuto e completerà la preparazione alla partita con le sessioni di questo pomeriggio e di giovedì mattina. L’appuntamento corrisponderà con la 119ª partita in Champions League della storia di Trentino Volley, la 964ª di sempre; il bilancio nella singola manifestazione è di 91 vittorie (di cui 46 ottenute in casa) e 27 sconfitte (di cui solo otto rimediate alla BLM Group Arena).

GLI AVVERSARI
Il CEZ Karlovarsko, società che fa riferimento alla città di Karlovy Vary, nel nord ovest del paese, arriva a Trento per aprire il suo girone di ritorno della Pool D al termine di un periodo di risultati contrastanti. Se infatti da una parte il 3-0 casalingo ottenuto il 30 dicembre con il Menen ha garantito la prima vittoria stagionale in campo europeo, dall’altra l’1-3 rimediato alla Sport Hall Indoor sabato sera contro il Dukla Liberec ha costretto la squadra di Jiri Novak alla prima sconfitta nel campionato nazionale dopo quattordici giornate e soprattutto a lasciare il primato in classifica proprio all’avversario che ha violato il suo impianto in quell’occasione. A maggior ragione, quindi, il sestetto ceco sarà ancora più motivato in questa circostanza a cercare un risultato di prestigio che possa ulteriormente rilanciare le proprie quotazioni. La rosa del CEZ Karlovarsko: 1. James Weir (c), 3. Daniel Pfeffer (l), 4. Patrik Lamanec, 5. Adam Zajicek (c), 6. Martti Juhkami (s), 8. Wessel Keemink (p), 9. Kewim Sasak (o), 11. Jan Kasan (p), 12. Matej Pastrnak (s), 13. Lukasz Wiese (s), 14. Vojtech Patocka (c), 15 Jakub Ihnat (s), 21. Martin Kocka (p). Allenatore Jiri Novak.

LA SITUAZIONE DELLA POOL D
Le partite in programma in questo turno aprono il girone di ritorno della Pool D, attualmente comandata a punteggio pieno dalla Trentino Itas con 3 vittorie e nove punti, seguita da Kedzierzyn-Kozle (2 vittorie e 6 punti), Karlovarsko (1, 3) e Menen (0, 0). Stasera in Polonia si gioca la sfida fra i padroni di casa ed i belgi (ore 20.30). Al termine di questa fase (l’ultima partita è prevista per il 25 gennaio 2023) la prima classificata di ognuno gironi dei cinque gironi accederà direttamente ai quarti di finale, mentre la seconda classificata e la migliore terza di tutti i raggruppamenti si qualificano per gli ottavi di finale, che saranno caratterizzati da scontri diretti con gare di andata e ritorno.

RADIO ED INTERNET
La partita verrà trasmessa in diretta di Radio Dolomiti, radio partner di Trentino Volley, a partire dalle ore 20.30. Le frequenze per sintonizzarsi sul network regionale sono consultabili sul sito www.radiodolomiti.com, dove sarà inoltre possibile ascoltare la radiocronaca live in streaming.
Prevista anche la diretta in streaming video sulla piattaforma "discovery+", acquistando il pacchetto "Intrattenimento + Sport" (abbonamento mensile al prezzo di 7,99 euro). Per maggiori informazioni https://auth.discoveryplus.com/it/product.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,734 sec.

Classifica

Notizie

Foto e Video