volley.sportrentino.it
SporTrentino.it
B2 Femminile

Il Marzola chiede strada all’Arzignano, il C9 al Team Volley

Undicesimo turno di campionato, poi tutte in vacanza. Prima delle feste natalizie il Marzola vuole regalarsi una nuova soddisfazione: sconfiggere l’Arzignano e chiudere l’anno solare al terzo posto. Ci prova contro il Team Volley anche il C9, che insegue ancora la prima vittoria nel campionato.

La formazione vicentina è stata autrice di un buon avvio di stagione, con tre vittorie di fila, ma poi è crollata tanto che ha conquistato solo 7 punti nelle ultime 7 gare e non vince da 3 turni. L’ultimo successo risale al 19 novembre a Riva del Garda contro il C9. L’obiettivo finale dell'Arzignano è quello di salvarsi, dato che nella passata stagione è finita invischiata nei playout, sinora tra gli scontri diretti ha fallito soltanto quello contro il Team Volley e i 7 punti di vantaggio sulla zona rossa sono un bottino rassicurante. Dall’altra parte della rete c’è la squadra più in forma del campionato, il Marzola, quella che ha ottenuto più punti nelle ultime 7 partite (19) e che vuole arrivare al top per le prime sfide del 2023, che la vedranno opposta prima a Peschiera e poi al Cerea.

Sfida salvezza a Riva del Garda, dove il C9 attende il Team Volley di Cittadella. Se l’obiettivo delle gardesane è quello di crescere e provare a vincere qualche set o magari qualche partita, le padovane non se la passano meglio. Con 9 punti, frutto di tre vittorie, due delle quali al tiebreak, stanno contendendo all’Ata l’ultimo posto valido per rimanere nella categoria e ogni punto è il benvenuto. Come le ragazze trentine anche il Team Volley ha quindi bisogno di una vittoria da tre punti per non perdere il contatto con chi sta sopra.

Marzola - Qualche acciacco settimanale dovuto all’influenza, ma coach Di Nardo conta di recuperare tutte. Come la settimana scorsa se il punteggio lo consentisse spazio alle giovani. Probabile formazione: Bogatec (O), Depaoli (S), Pedrotti (S), Brugnara (C), Enei (C), Tuller (P), Cagol (L).
C9 - In casa Arco Riva non ci sono particolari problemi di formazione e tutto fa presagire che si rivedrà il sestetto delle ultime settimane con Benamati e Casolla pronte a entrare a partita in contro. Starting six: Bortolotti (O), Celva (S), Riccadonna (S), Bombardelli (C), Vecchi (C), Righi (P), Belloli (L).

Autore
Paolo Trentini
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,781 sec.

Classifica

Notizie

Foto e Video