volley.sportrentino.it
SporTrentino.it
SuperLega

Il girone di ritorno dei gialloblù inizia a Siena

Ha preso il via ieri il girone di ritorno di SuperLega Credem Banca. L’Itas Trentino sarà protagonista del primo incontro di domenica, facendo visita alla Emma Villas Aubay Siena: nel gelido PalaEstra fischio d’inizio previsto per le ore 15.30. Diretta Radio Dolomiti e live streaming sulla piattaforma OTT Volleyball World Tv.

QUI ITAS TRENTINO
Archiviati con l’incontro di giovedì sera gli impegni in campo internazionale del mese di dicembre (Mondiale per Club e Champions League), la formazione gialloblù può tornare a concentrarsi sul campionato italiano e sulla Coppa Italia, competizioni che in questa parte finale del 2022 riserveranno solo appuntamenti (tre) particolarmente delicati. Il primo è rappresentato dalla trasferta in Toscana, che inaugura la fase discendente del cammino in regular season.
«Vogliamo essere protagonisti di un girone di ritorno migliore di quello d’andata, sia in termini di punti, sia in termini di posizione in classifica e per farlo dobbiamo iniziare già a Siena questo percorso, muovendo bene i nostri primi passi. - ha spiegato l’allenatore Angelo Lorenzetti presentando l’appuntamento . Affronteremo una squadra molto motivata, che ha bisogno di punti per conquistare la salvezza e che ha da poco cambiato guida tecnica; il successo che ha ottenuto domenica scorsa proprio in casa contro Monza deve quindi metterci in guardia. Sarà un impegno più difficile di quello che potrebbe suggerire l’attuale classifica, ma in settimana abbiamo dimostrato di aver recuperato bene le forze mentali e fisiche dopo il recente tour de force in Brasile».

GLI AVVERSARI
Il nuovo corso dell’Emma Villas Aubay è iniziato col piede giusto. Dopo la sconfitta patita a Padova nello scontro diretto per la salvezza giocato lo scorso 8 dicembre, la società toscana ha infatti deciso di sollevare il tecnico Paolo Montagnani, promuovendo il suo assistente Omar Pelillo alla guida della squadra e l’impatto del nuovo allenatore è stato subito efficace: domenica scorsa Siena ha centrato una vittoria casalinga pesantissima per 3-1 con Monza rilanciandosi in classifica. Ora però i bianconeri sono attesi da una settimana particolarmente impegnativa, in cui in rapida successione affronteranno Trento davanti al proprio pubblico e poi Civitanova (mercoledì, per il recupero dell’ottavo turno) e Perugia in trasferta. Il nuovo coach nel corso della sua prima partita ha mescolato le carte in tavola, inserendo Pereyra nel ruolo di opposto al posto di Pinali (uno dei tre ex di turno, gli altri sono Mazzone e Van Garderen) e dando fiducia a Raffaelli in banda e Biglino al centro della rete. I punti fermi del sestetto senese sono quindi il capitano Petric (20 punti nel match contro i brianzoli), il libero Bonami ed il palleggiatore Finoli. Nonostante possa vantare solo sei punti e due vittorie, Siena ha spesso dimostrato la propria combattività nel corso del girone d’andata di SuperLega, vincendo almeno un set in sette delle dieci partite sin qui disputate. Gli unici ko per 0-3 sono stati quelli rimediati con Milano, Piacenza e Padova.

RADIO, INTERNET E TV
La gara sarà raccontata in cronaca diretta da Radio Dolomiti, network partner della Trentino Volley. Le frequenze per ascoltare il network regionale sono consultabili sul sito www.radiodolomiti.com, dove sarà inoltre possibile seguire la radiocronaca live anche in streaming.
Prevista pure la diretta in streaming video sulla piattaforma OTT "Volleyball World Tv"; il servizio è a pagamento. Per maggiori informazioni sulla fruizione dello stesso consultare www.welcome.volleyballworld.tv/faq-it.
In tv la sintesi del match andrà in onda su RTTR, tv partner della Società di via Trener, lunedì 19 dicembre alle ore 21.40. Su internet, infine, gli aggiornamenti punto a punto saranno curati dal sito della Lega Pallavolo Serie A (www.legavolley.it), dallo stesso www.trentinovolley.it e saranno attivi anche sui Social Network gialloblù (www.trentinovolley.it/facebook, www.trentinovolley.it/instagram e www.trentinovolley.it/twitter).

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,672 sec.

Classifica

Notizie

Foto e Video