volley.sportrentino.it
SporTrentino.it
B2 Femminile

Prima sfida decisiva per il Marzola, il C9 a San Vito

Si fa subito sul serio. Il ritorno in campo dopo la sosta natalizia sarà decisivo per il cammino del Marzola. Questo sabato le rossoblù ospitano infatti il Peschiera secondo in classifica, mentre il prossimo si trasferiranno nella tana del Cerea capolista. Due partite, due sfide per capire le prospettive delle poere.

La sfida di cartello della dodicesima giornata di regular season si giocherà quindi nella palestra di Gabbiolo (inizio ore 20.30) e si preannuncia molto combattuta. Il Peschiera ha 29 punti, 3 in più di Depaoli e compagne, e sinora ha perso soltanto contro il Cerea. Per il resto solo vittorie da 3 punti, eccezion fatta per il tie break vinto in casa dell’Olympia Padova. Il Marzola paga le sconfitte contro Team Volley e Bassano di inizio stagione e per questo non è la favorita della vigilia. Le padrone di casa, però, hanno l’opportunità di agganciare le rivali al secondo posto e lanciare la lunga volata per un piazzamento ai playoff, obiettivo spesso accarezzato, ma mai raggiunto.
Dall’altra parte della rete c’è il Peschiera, che ha più da perdere rispetto al Marzola e che i playoff li ha già affrontati senza successo la scorsa stagione, ma che preferirebbe accedere alla categoria superiore senza passare per gli spareggi. Spettatori interessati del confronto la capolista Cerea e il Bassano, quarto a una lunghezza dal Marzola: in caso di vittoria contro i rispettivi avversari guadagneranno punti sulle rivali.
Non ha di questi problemi il C9 Arco Riva, che domenica alle 18 scenderà in campo a Schio, campo del San Vito, con l’obiettivo di conquistare almeno un set contro le scledensi. Le vicentine navigano in acque tranquille a metà classifica e sono reduci dalla sconfitta contro l’Orgiano dopo tre vittorie consecutive.

Marzola - Le rossoblù non arrivano all’appuntamento nelle migliori condizioni. Oltre a non aver avuto la possibilità di allenarsi nella palestra di Gabbiolo in questo periodo, mancheranno Enei e Del Dot, entrambe infortunate. Probabile formazione: Tormen (O), Depaoli (S), Pedrotti (S), Brugnara (C), Bogatec (C), Tuller (P), Cagol (L).
C9 Arco Riva - In casa Arco Riva non ci sono grossi problemi e con ogni probabilità coach Angelini riproporrà il sestetto delle ultime uscite: Bortolotti (O), Celva (S), Riccadonna (S), Bombardelli (C), Vecchi (C), Righi (P), Belloli (L).

Autore
Paolo Trentini
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,75 sec.

Classifica

Notizie

Foto e Video