volley.sportrentino.it
SporTrentino.it
A2 Femminile

L'Itas Trentino sceglie la regista Vittoria Prandi

Il mese di giugno di Trentino Volley si chiude con un’ultima importantissima operazione di mercato riguardante la formazione di Serie A2 femminile. L’Itas Trentino di coach Mazzanti ha infatti affidato la regia della squadra a Vittoria Prandi, giocatrice di grandissima esperienza che nella sua lunga carriera vanta ben sette stagioni da protagonista nella massima serie italiana, l’ultima delle quali vissuta come vice Orro tra le fila delle vice campionesse d’Europa della Vero Volley Milano, con cui ha esordito nel corso dell’ultima annata in CEV Champions League.

Alta 180 centimetri, Vittoria è nata a Mirandola, nel modenese, il 4 novembre del 1994, ma è maturata pallavolisticamente tra le fila della Yamamay Busto Arsizio, società lombarda con cui ha debuttato in prima squadra nel 2010 in B2, per poi conoscere da vicino per la prima volta la Serie A1 nel 2012/2013. Giocatrice dotata di grande personalità e di un’ottima visione di gioco, è abile anche nei fondamentali della battuta e del muro, peculiarità tecniche che la rendono una palleggiatrice moderna e completa. In A1 ha vestito le maglie di realtà importanti come Modena, Vicenza, Bergamo e Pinerolo, oltre alla già citata Milano, e nel suo palmares vanta anche due prestigiose promozioni nella massima serie, ottenute con Brescia nel 2018 e con Pinerolo nel 2022: proprio in Piemonte, due anni fa, ha vissuto uno dei momenti più significativi della sua carriera, trascinando da regista titolare la matricola torinese alla permanenza nella massima serie e guadagnandosi la chiamata di un top club come Milano.

«Vittoria è una persona importantissima per la nostra squadra, per diversi motivi. - spiega Davide Mazzanti, allenatore dell’Itas Trentino - Il suo modo di vivere il ruolo, in campo e fuori dal campo, saranno determinanti per la costruzione del nostro ambiente di lavoro. Nel corso della sua carriera ha maturato una grande esperienza e sensibilità nel giocare e nel gestire i suoi attaccanti, ha un entusiasmo contagioso e sono curioso di vedere quanto potrà ancora crescere un’atleta esperta come lei ma con una disponibilità infinita a cercare il limite».
«Trentino Volley è una società molto ambiziosa, con le idee estremamente chiare e che sa perfettamente come raggiungere gli obiettivi che si pone. - sono le prime parole della nuova alzatrice gialloblù Vittoria Prandi - Ho sempre sognato di avere come allenatore Davide Mazzanti e poter finalmente lavorare in palestra con lui mi rende molto orgogliosa: non vedo l’ora di apprendere tutti i suoi consigli. Con questo club mi piacerebbe intraprendere un progetto importante, crescere e riuscire a raggiungere insieme i massimi livelli».

La scheda

Nata a Mirandola (Modena) il 4 novembre 1994
180 cm, ruolo palleggiatrice

2010/11 Yamamay Busto Arsizio B2
2011/12 Yamamay Pro Patria Busto Arsizio B2
2012/13 Unendo Yamamay Busto Arsizio A1
2013/14 LiuJo Modena A1
2014/15 Club Italia A2
gen. 2015 Riso Scotti Pavia A2
2015/16 Obiettivo Risarcimento Vicenza A1
2016/17 Millenium Brescia A2
2017/18 Millenium Brescia A2
2018/19 Zambelli Orvieto A2
2019/20 Zanetti Bergamo A1
2020/21 Zanetti Bergamo A1
2021/22 Eurospin Pinerolo A2
2022/23 Wash4green Pinerolo A1
2023/24 Vero Volley Milano A1
2024/25 Itas Trentino A2

Palmares
2 Campionati Serie A2 femminile (2018, 2022)

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,593 sec.

Classifica

Notizie

Foto e Video