SporTrentino.it
B1 Femminile

Sabato di passione per il Volano, c'è un Porto da battere

Per il Rothoblaas Volano arriva finalmente l’ora di chiudere la regular season. Era stata l’ultima squadra trentina di B1 femminile ad esordire, avendo dovuto rinviare le prime tre gare di campionato per i casi di Covid-19 registrati nelle proprie file a fine gennaio, ma sarà la prima a concludere la prima fase, dato che l’Ata Trento recupererà la propria partita contro il Porto Mantovano l’1 maggio e l’Argentario Vollei (ora è ufficiale) lo farà il giorno dopo a Modena in casa del Villa d’Oro. Le lagarine sfideranno invece l'Euromontaggi Porto Mantovano domani sera a partire dalle 20.30.
Per le ragazze di Luca Parlatini l’imperativo è vincere, dato che Palumbo e compagne inseguono a tre lunghezze, ma devono recuperare ben due gare e quindi possono ancora cullare sogni da secondo posto. Con un successo da tre punti le lagarine sarebbero certe di chiudere il girone alle spalle della capolista Volta Mantovana, invece con una vittoria al tie break potrebbero ancora venire agganciate (per numero di punti) e superate (per quoziente set) dal Villa d’Oro, nel caso in cui dovesse riuscire a battere il 2 maggio l’Argentario per 3-1 o 3-0.

Le lombarde arrivano all’appuntamento dopo un mese di inattività agonistica e dopo aver dovuto fare i conti con la quarantena nella prima metà del mese di aprile. Il Covid-19 ha infatti colpito duro sia all’interno della squadra sia nello staff, tanto che gli allenamenti sono ripresi solo la settimana scorsa con la squadra ancora incompleta. Risulta abbastanza difficile, quindi, ipotizzare la formazione con la quale il tecnico Biagio Marone inizierà la sfida in programma sabato alle 20,30 al palasport di Volano.
Anche il Rothoblass ha comunque le sue gatte da pelare, dato che in questa partita non potrà schierare la centrale Livia Tresoldi, in quanto tesserata dopo la data originaria in cui era stata fissato l’incontro, un problema non da poco per Parlatini, che da inizio stagione non dispone di centrali di ricambio e quindi dovrà inventarsi una soluzione tampone. Fino ad ora è ricorso alla seconda opposta Sofia Nalmodi, vedremo se anche stavolta si giocherà questa carta.
La partita potrà essere seguita in diretta sul canale Youtube del Volano Volley.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,516 sec.

Classifica

Notizie

Foto e Video