SporTrentino.it
Giovanile

Prestigioso 5° posto tricolore per l'Itas Trentino Under-19

L’ultima giornata di gare a Fano, dove da venerdì si svolgono le Finali Nazionali Under 19, ha visto l’Itas Trentino raccogliere il quinto posto italiano assoluto.
Il successo per 3-1 ottenuto all’ora di pranzo sul Roomy Saturnia ha infatti permesso ai gialloblù di vincere il secondo tabellone finale, ottenendo il miglior risultato ancora possibile dopo l’eliminazione dalla corsa allo scudetto. Quella contro la compagine siciliana è stata la terza vittoria in quattro partite giocate dai ragazzi di Francesco Conci, che nel corso della tre giorni marchigiana di gare hanno quindi perso solo al tie break la sfida di sabato mattina con i Diavoli Rosa Brugherio (poi terzi) ottenendo nelle altre sfide sempre affermazioni in quattro set che l’hanno collocata nella parte alta della classifica.

«Sono orgoglioso di quello che hanno dimostrato i ragazzi in questa Finale Nazionale, in particolar modo nelle ultime due partite, giocate con intensità e con grande determinazione, cercando di conquistare un posto a ridosso delle prime. - ha spiegato l'allenatore Francesco Conci - Abbiamo concluso il torneo con una sola sconfitta, peraltro al tie-break, esprimendo a tratti un livello di gioco molto convincente. Alcuni giocatori si sono distinti particolarmente: hanno potuto raccogliere sul campo i risultati di un percorso basato sul lavoro in palestra, partito da lontano. Per alcuni di loro si trattava dell’ultima finale giovanile della loro vita, per qualcuno dell’ultima gara con la maglia di questa società. Ci tenevamo a chiudere a testa altissima e ci siamo riusciti».

Con la conclusione delle Finali Nazionali Under 19, termina ufficialmente la stagione 2020/21 del Settore Giovanile di Trentino Volley, andata in archivio ancora una volta con risultati di assoluto livello; fra i principali, la qualificazione ai Play Off dell’UniTrento Volley nel campionato di Serie A3, la promozione in Serie B dell’Itas Trentino Under 18 e la partecipazione di tutte le squadre alla fase finale italiana dei rispettivi campionati di categoria: quinto posto italiano per l’Under 19, nono per l’Under 17 e sesto per l’Under 15.

Il tabellino

Itas Trentino - Roomy Saturnia Aci Castello 3-1 (27-25, 25-20, 15-25, 25-20)
ITAS TRENTINO: Dell’Osso 10, Depalma 11, Parolari 8, Faifer 4, Bonatesta 12, Mentasti 11, Marino (L); Brignach 2, Bernardis, Valkovets 1, Finke 2, Coser (L), Polacco 5, Pellacani 1. All. Francesco Conci.
ROOMY SATURNIA: Vintaloro, Di Franco 16, Rapisarda 6, Nicotra 13, Maccarone 6, Andriola 6, Papparlardo (L), Spina 4, Gulino, Libra 1, Marino (L), Di Paola 2, Orto. N.e. Nicosia.
ARBITRI: Papapietro di Matera e Mazzarà di Torino.
DURATA SET: 29’, 26’, 25’, 29’; tot 1h e 49’.
NOTE: Itas Trentino: 9 muri, 7 ace, 18 errori in battuta, 16 errori azione, 42% in attacco, 46% (19%) in ricezione. Roomy Saturnia: 7 muri, 7 ace, 7 errori in battuta, 13 errori azione, 35% in attacco, 47% (26%) in ricezione.

La rosa dell’Itas Trentino quinta classificata alle Finali Nazionali Under 19: Francesco Bernardis e Niccolò Depalma (palleggiatori); Davide Brignach e Viacheslav Valkovets (opposti); Stefano Bonatesta, Thomas Finke, Edoardo Mentasti, Raul Parolari e Andrea Polacco (schiacciatori); Stefano Dell'Osso, Gabriele Faifer e Marco Pellacani (centrali); Martin Coser e Andrea Marino (liberi). Allenatori: Francesco Conci e Daniele Nardin. Preparatore fisico: Alessandro Gelmi. Fisioterapista: Giacomo Trivarelli. Scoutman: Ruggero Tomaselli.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,516 sec.

Classifica

Notizie

Foto e Video