volley.sportrentino.it
SporTrentino.it
Giovanile

L’Itas Trentino chiude la finale nazionale U17 al quarto posto

La sesta partecipazione alle Finali Nazionali Under 17 della storia del Settore Giovanile di Trentino Volley si conclude con il quarto posto assoluto, secondo miglior risultato di sempre del vivaio gialloblù nella categoria.
La giornata conclusiva della manifestazione svoltasi fra martedì scorso ed oggi a Monza ha infatti visto l’Itas Trentino cedere per 1-3 al cospetto dei padroni di casa del Vero Volley nella gara che assegnava la medaglia di bronzo. Dopo un promettente avvio, la formazione allenata da Matteo Zingaro ha dovuto fare i conti con un avversario che ha ridotto drasticamente il numero degli errori ed è diventato padrone del campo grazie ad ottime percentuali in attacco. I gialloblù hanno provato a replicare soprattutto col servizio (12 gli ace realizzati alla fine) e con gli spunti a rete di Bristot (miglior marcatore del torneo con 176 punti personali) e Fedrici, ma tutto ciò non è bastato per portare la contesa almeno sino al tie break. Trentino Volley chiude quindi l’appuntamento in terra brianzola ai piedi del podio, con un bilancio positivo di sei vittorie in nove partite complessivamente giocate.

«Terminare le Finali Nazionali al quarto posto vuol dire aver perso le ultime due partite e questo non ci fa piacere, perché abbiamo vissuto questa manifestazione sempre da protagonisti. – ha spiegato l’allenatore Matteo Zingaro - Siamo cresciuti tantissimo nel corso della settimana, tenendo conto del fatto che questo gruppo era arrivato all’appuntamento con alle spalle poche partite giocate tutte insieme; sono quindi soddisfatto dei progressi che abbiamo compiuto e di aver riportato Trentino Volley fra le prime quattro squadre d’Italia anche in questa categoria».

Il tabellino

Vero Volley Banco BPM Monza - Itas Trentino 3-1 (24-26, 25-17, 25-16, 25-20)
VERO VOLLEY BANCO BPM MONZA: Taiwo 5, Caporossi 9, Pertoldi 1, Sacco 6, Mariani 2, Magliano 16, Brienza (L); Franchini 8, Emiliani 1, Parrini, Silvestri (L). N.e. Biffi, Reseghetti, Candiani. All. Mauro Marchetti.
ITAS TRENTINO: Miah 7, Anno 9, Bristot 16, Taddei 6, Spagnolli 5, Fedrici 12, Muraro (L); Mussari, Zoanetti, Pitto, Costabile 2. N.e. Bonomi e Battisti. All. Matteo Zingaro.
ARBITRI: Falomo di Pordenone e Chiriac di Fossalta di Piave.
DURATA SET: 26’, 20’, 22’, 26’; tot 1h e 28’.
NOTE: Vero Volley Banco BPM Monza: 8 muri, 5 ace, 9 errori in battuta, 6 errori in attacco, 43% in attacco, 57% (29%) in ricezione. Itas Trentino: 5 muri, 12 ace, 19 errori in battuta, 13 errori in attacco, 37% in attacco, 50% (30%) in ricezione.

La rosa dell'Itas Trentino quarta classificata alle Finali Nazionali Under 17 2022 di Monza: Nicola Mussari e Samnang Spagnolli (palleggiatori); Filippo Bonomi e Fabio Costabile (opposti); Marco Anno, Alessandro Bristot, Marco Fedrici, Federico Pitto e Federico Zoanetti (schiacciatori); Alessio Cirino, Omar Miah, Nicola Taddei (centrali); Diego Battisti, Riccardo Muraro (liberi). Allenatori: Matteo Zingaro e Davide Dalla Torre. Fisioterapista: Gabriele Divan. Dirigente accompagnatore: Stefano Demozzi.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,625 sec.

Classifica

Notizie

Foto e Video