volley.sportrentino.it
SporTrentino.it
SuperLega

Ad integrare la batteria dei martelli arriva Džavoronok

Dopo le conferme, ecco i nuovi innesti. Il mercato di Trentino Volley fa registrare la prima operazione in entrata ed è subito un colpo in grado di chiarire quanto il Club gialloblù voglia continuare a percorrere la strada intrapresa nel corso dell’ultima stagione; la campagna acquisti dell’estate 2022 viene infatti inaugurata con l’ufficializzazione del martello ceco Donovan Džavoronok. Ha firmato un contratto biennale.

Venticinquenne, originario di Brno, arriva a Trento dopo una lunga esperienza nelle fila del Vero Volley Monza, società che lo ha portato in Italia nel 2016 e con cui è cresciuto a dismisura, confrontandosi regolarmente con la SuperLega. Giocatore fisico e di talento, dotato di potenza e tecnica, Donovan rappresenta il profilo ideale per rafforzare la rosa dell’Itas Trentino, potendo ricoprire indifferentemente il ruolo di opposto e schiacciatore. Nel corso dell’estate è abitualmente impegnato col beach volley di alto livello; attualmente si sta preparando per disputare tornei nazionali ed internazionali; nel 2018 in coppia con Weiss ha anche vinto la tappa del World Tour di Samsun (Turchia).
Nelle sue prime sei regular season del campionato italiano, Džavoronok ha complessivamente messo a terra 1.958 palloni in 170 partite; solo Nimir ne ha realizzati di più. Nel computo vanno segnalati anche 210 punti in battuta, fondamentale dove risulta da tempo ai primi posti nella specifica classifica di rendimento.

«Donovan è un giocatore che ha fatto un percorso di crescita molto bello ed importante a Monza. – sono parole dell’allenatore Angelo Lorenzetti - Come per tutte le cose, aveva considerato chiuso il suo ciclo con il Vero Volley e noi ci siamo fatti trovare pronti a cogliere questa occasione per integrare la rosa e per avere a disposizione un giocatore completo e fisico. Ha ovviamente margini di miglioramento importanti, soprattutto in attacco, ma potrà offrirci sin dall’inizio un grande valore in battuta e noi lo sappiamo bene perché spesso ha inciso molto in questo fondamentale nelle gare giocate da avversario».

«Arrivare a Trento per me significa tanto, anzitutto – ha spiegato Donovan Džavoronok, rilasciando la prima dichiarazione da giocatore di Trentino Volley - quando ero piccolo non avevo molti modelli e idoli, ma uno di questi era sicuramente il mio connazionale Jan Stokr, che vedevo giocare e vincere tanti trofei con questa società. Sin da allora ho sempre sognato di poter emulare il suo percorso e di diventare un giorno un atleta di questo club. Ora che tutto ciò è realtà mi sento davvero felice; dopo la lunga esperienza a Monza volevo restare in Italia e poterlo fare a Trento è davvero il massimo. Sapere che questa squadra utilizzerà ancora il modulo con tre schiacciatori è ancora più motivante per me, perché con le mie caratteristiche posso davvero offrire un grande contributo. Mi sono subito immaginato a mio agio in questa squadra e con questo tipo di gioco».
Džavoronok vestirà la maglia numero 4 e sarà il quarto giocatore ceco della storia di Trentino Volley dopo Michal Rak, Kamil Baranek e Jan Stokr.

La scheda

Nato a Brno, il 23 marzo 1997
202 cm, ruolo schiacciatore
2009/12 Brno – Repubblica Ceca giov.
2012/13 Brno – Repubblica Ceca
2013/14 CZU Praga – Repubblica Ceca
2014/15 CZU Praga – Repubblica Ceca
2015/16 Vk Karlovarsko – Repubblica Ceca
2016/17 Gi Group Monza SuperLega
2017/18 Gi Group Monza SuperLega
2018/19 Vero Volley Monza SuperLega
2019/20 Vero Volley Monza SuperLega
2020/21 Vero Volley Monza SuperLega
2021/22 Vero Volley Monza SuperLega
2022/24 Itas Trentino SuperLega

Palmares
1 CEV Cup (2021)
Miglior Giocatore Campionato Ceco (2015)

In nazionale
75 presenze con la Nazionale Ceca
Medaglia d’Argento European Golden League 2018
Medaglia d’Argento Challenger Cup 2018
Miglior schiacciatore European Golden League 2018

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,562 sec.

Classifica

Notizie

Foto e Video