volley.sportrentino.it
SporTrentino.it
B2 Femminile

Il Marzola sfiora l’impresa, all'Ata il derby col C9

A pochi punti dal coplaccio, a un soffio dal portare la capolista almeno al tie break. Il Marzola vince il primo set, arriva a un passo dal secondo, poi si deve arrendere in quattro frazioni al Cerea. Qualche passo in avanti per il C9, ma non basta per riuscire a mettere in difficoltà l’Ata.

Alla pausa di metà campionato il Marzola transita in quarta posizione, ma, ancora più che contro il Peschiera, dalla partita contro la capoclassifica Cerea esce con la consapevolezza che i playoff non sono così distanti. I punti da recuperare non sono tantissimi: ben 9 al Cerea, è vero, ma solo 4 al Peschiera. Con 13 incontri a disposizione il campionato è aperto a qualsiasi soluzione, purché le rossoblù riescano a trovare la miglior condizione di Francesca Fontanari (per Viviana Enei la stagione è finita) e riescano a limare gli errori in attacco. Un vizio che la formazione di Davide Di Nardo si porta dietro da molto tempo e che in qualche occasione importante è costato molto caro. Come nel caso di sabato: 19 punti regalati sono troppi quando si gioca contro la migliore del torneo, in particolare se alcuni di questi arrivano dopo aver vinto il primo set e trovandosi in vantaggio 19-20 nel secondo.
Ceduto nettamente il terzo parziale, il Marzola ha ripreso a giocare molto bene nel quarto ed è rimasto sempre avanti nel punteggio, anche se di poco. Ancora una volta sono stati fatali gli ultimi punti. Sotto 18-19, il Cerea ha trovato forza e compattezza per chiudere 25-21 e lasciare a bocca asciutta le poere.

Destino simile per il C9, che è rimasto in partita per metà del primo set per poi lasciare strada libera all’Ata. Qualche cosa buona le biancoblù l’hanno fatta vedere in difesa, ma hanno faticato troppo a mettere palla a terra, come testimonia il 19% di realizzazione. Sul 13-12, le gardesane hanno iniziato lentamente a sfaldarsi per poi non trovare più la capacità per rimettersi in sesto e perdere nettamente tutti e tre i set.

Autore
Paolo Trentini
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,625 sec.

Classifica

Notizie

Foto e Video