volley.sportrentino.it
SporTrentino.it
SuperLega

Nell'urna della Cev l'Itas incontra Zaksa, Menen e Karlovarko

Sono stati ufficializzati ieri sera a Bruxelles i cinque gironi della Main Phase della prossima CEV Champions League. La Trentino Itas inizierà la sua dodicesima partecipazione al massimo torneo continentale per club, vinto già tre volte, nella Pool D, che comprende i polacchi del Kedzierzyn-Kozle bi-campioni in carica, i belgi del Menen e i cechi del Karlovarko.
Il confronto che ha caratterizzato le ultime due finali con il Grupa Azoty tornerà quindi in scena già nella prima fase.

La fase a gironi prevede sei gare totali divise fra girone d’andata e ritorno ed inizierà l’8 novembre 2022, per concludersi il 25 gennaio 2023. Ai Play Off si qualificheranno le prime due classificate di ogni girone e la migliore terza; le cinque seconde classificate e la migliore terza giocheranno gli ottavi di finale con gare di andata e ritorno (8 febbraio e 15 febbraio), che qualificano tre squadre ai quarti, a cui accedono di diritto le prime classificate di ogni Pool.
Questo, nel dettaglio, il cammino che attenderà la Trentino Itas nella Pool D della Main Phase di 2023 CEV Volleyball Champions League. Le date riportate sono indicative; per esigenze televisive le partite potrebbero essere infatti disputate anche con un giorno di anticipo o di posticipo (a giorni l’ufficialità di date ed orari).

Il calendario

1ª giornata – 10 novembre 2022
Trentino Itas-Decospan Vt Menen
2ª giornata – 16 novembre 2022
Cez Karlovarko-Trentino Itas
3ª giornata – 29 novembre 2022
Trentino Itas-Grupa Azoty Kedzierzyn-Kozle
4ª giornata – 15 dicembre 2022
Trentino Itas- Cez Karlovarko (Repubblica Ceca)
5ª giornata – 11 gennaio 2023
Decospan Vt Menen-Trentino Itas
6ª giornata – 25 gennaio 2023
Grupa Azoty Kedzierzyn-Kozle-Trentino Itas

I gironi della Main Phase

POOL A: Jastrzebski Wegiel (Polonia), VfB Friedrichshafen (Germania), Montpellier Volley Uc (Francia), Vojvodina Ns Seme Novi Sad (Serbia).
POOL B: Berlin Recycling Volleys (Germania), Aluron CMC Warta Zawiercie (Polonia), Halkbank Ankara (Turchia), squadra qualificata dai preliminari.
POOL C: Cucine Lube Civitanova (Italia), Knack Roeselare (Belgio), Tours Vb (Francia), squadra qualificata dai preliminari.
POOL D: Grupa Azoty Kedzierzyn-Kozle (Polonia), Trentino Itas (Italia), Decospan Vt Menen (Belgio), Cez Karlovarko (Repubblica Ceca).
POOL E: Sir Sicoma Colussi Perugia (Italia), Swd Powervolleys Düren (Germania), Ziraat Bank Ankara (Turchia), Ach Volley Ljubljana (Slovenia).

Squadre impegnate nei turni preliminari: Sk Zadruga Aich/Dob (Austria), Mladost Brcko (Bosnia ed Erzegovina), Hebar Pazardhik (Bulgaria), Mladost Zagreb (Croazia), Ford Levoranta Sastamala (Finlandia), Strumica (Macedonia), Budva (Montenegro), Dynamo Apeldoorn (Olanda), Sport Lisboa e Benfica (Portogallo), C.S. Arcada Galati (Romania), Lindaren Volley Amriswil (Svizzera).

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,656 sec.

Classifica

Notizie

Foto e Video