volley.sportrentino.it
SporTrentino.it
SuperLega

L'Itas Trentino fa vedere buone cose anche a Modena

Ad una settimana di distanza dal precedente confronto, giocato alla BLM Group Arena sabato scorso, l’Itas Trentino raccoglie un altro successo per 3-0 su Modena Volley nell’allenamento congiunto svolto questo pomeriggio al PalaPanini.
In Emilia la formazione allenata da Angelo Lorenzetti ha offerto nuovamente una prestazione convincente; nonostante l’organico rimaneggiato, ancora privo di quattro effettivi, e l’innesto di Lisinac e Podrascanin avvenuto solo nella giornata di giovedì, il piglio dei trentini è stato quello giusto sin dal via ed il rotondo risultato finale è arrivato di conseguenza.

Con un muro che ha funzionato subito a meraviglia e una fase di cambiopalla efficiente, i gialloblù hanno infatti preso in mano immediatamente le redini del gioco (10-2) e sono riusciti a resistere al ritorno dei padroni di casa, poggiandosi sulla vena realizzativa di Kaziyski (26 punti col 50% a rete, tre ace e due muri) e sulla consistenza a rete offerta da Podrascanin (tre block) e Cavuto (8 palloni vincenti col 53%). Secondo e terzo parziale hanno invece vissuto sulla contesa punto a punto, risolta allo sprint anche in questo caso dagli ospiti che nell’ultimo periodo hanno schierato pure Nelli e Lisinac in campo. Al termine della partita “ufficiale” le due formazioni hanno poi disputato una frazione supplementare, vinta da Trento per 25-22.
“Volevamo chiudere bene questa prima fase della preparazione, svolta con una rosa ancora incompleta – ha spiegato l’allenatore Angelo Lorenzetti al termine del pomeriggio di lavoro in Emilia - . Dalla prossima settimana potremo allenarci al completo ed iniziare a lavorare in funzione delle prime partite di campionato, ma l’atteggiamento che abbiamo messo in campo oggi è stato continuo e corretto, come avevo chiesto alla vigilia”.

Il tabellino

Modena Volley - Itas Trentino 0-3 (23-25, 22-25, 24-26)
MODENA VOLLEY: Krick 3, Salsi, Rinaldi 10, Stankovic 5, Lagumdzija 16, Pope 13, Gollini (L). N.e. Sanguinetti, Ngapeth, Sala, Dosanjh, Bossi, Rossini, Malavasi, Brondolo, Tauletta. All. Andrea Giani.
ITAS TRENTINO: D’Heer 4, Dzavoronok 2, Kaziyski 26, Podrascanin 7, Depalma 1, Cavuto 8, Pace (L); Nelli, Lisinac 6, Berger. N.e. Bonizzato. All. Angelo Lorenzetti.
DURATA SET: 25’, 23’, 23’; tot. 1h e 11’.
NOTE: 700 spettatori circa. Modena Volley: 9 muri, 4 ace, 11 errori in battuta, 7 errori azione, 40% in attacco, 52% (25%) in ricezione. Itas Trentino: 8 muri, 5 ace, 14 errori in battuta, 8 errori azione, 45% in attacco, 64% (31%) in ricezione.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,562 sec.

Classifica

Notizie

Foto e Video