volley.sportrentino.it
SporTrentino.it
B2 Femminile

Contro il Vicenza, il Marzola vuole mettere la quinta

Tre punti per rimanere in alto, una prestazione dignitosa contro una delle più serie candidate alla promozione. Marzola e C9 Arco Riva affrontano l’ottavo turno di campionato con obiettivi ben diversi. Le rossoblù contro il Vicenza avranno vita facile, le gardesane proveranno a rallentare l’impeto del Peschiera.

In serie positiva da 4 turni il Marzola ospita a Gabbiolo (inizio ore 20) il Vicenza. Non ci sono alternative a un successo da tre punti per la squadra allenata da Di Nardo che in casa sinora ha sempre vinto. Di fronte, la giovanissima formazione veneta non ha alcuna speranza, non solo per l’età delle componenti tutte sotto i 18 anni, ma anche per la classifica. Se il Marzola ha 14 punti il Vicenza ne ha solo tre, ha sempre perso in trasferta e non vince da quattro partite. Il risultato pare quindi già scritto a meno di clamorose sorprese. I tre punti al Marzola servono per rimanere nelle prime cinque posizioni e magari superare Bassano e Arzignano, attese da sfide piuttosto complicate rispettivamente contro Cerea e Team Volley in trasferta.

Pare già scontato, ma a favore delle ospiti, anche il risultato tra il C9 e il Peschiera. Non bastasse il ruolino di marcia di Righi e compagne, fatto solo di sconfitte e nessun punto, dall’altra parte della rete c’è una squadra affamata come non mai di punti. Lo scorso anno il Peschiera ha trovato sulla sua strada il Piadena che le ha soffiato il primo posto e la conseguente promozione diretta in Serie B1 soltanto per il quoziente set, e vorrebbe evitare che succedesse la stessa cosa questa stagione con il Cerea. Fallita la promozione nei playoff contro l’Agrate, il Peschiera quindi vuole a tutti i costi la prima posizione, ma dopo la sconfitta proprio contro le “cugine” e il punto perso contro il Team Volley, non può più permettersi altri passi falsi se non vuole replicare l’esito della stagione scorsa. Un contesto in cui il C9 sembra destinato a fare da sparring partner. Le allieve di Angelini dovranno concentrarsi su loro stesse e approfittare della partita per alzare il loro livello di gioco.
Marzola - Roster al completo per Di Nardo che recupera tutte le sue ragazze e conta di dare spazio alle più giovani nel corso del match. Probabile formazione: Bogatec (O), Depaoli (S), Pedrotti (S), Brugnara (C), Enei (C), Tuller (P), Cagol (L).
C9 - Medesima situazione per Angelini che dovrebbe affidarsi al sestetto di sabato scorso: Bortolotti (O), Benamati (S), Riccadonna (S), Bombardelli (C), Vecchi (C), Righi (P), Belloli (L).

Autore
Paolo Trentini
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,641 sec.

Classifica

Notizie

Foto e Video