volley.sportrentino.it
SporTrentino.it
B2 Femminile

Il Marzola piega la capolista, il C9 al tappeto con il San Vito

Successo al tie break e terzo posto in cassaforte. Sotto per 2 set a 1 il Marzola recupera e al quinto set espugna il campo del Peschiera capoclassifica col risultato di 2 a 3. Il C9 si congeda dai propri fans con una netta sconfitta patita dal San Vito.

Un risultato prestigioso: le veronesi non perdevano in campionato dallo scorso novembre e sul proprio parquet addirittura dal 22 aprile dello scorso anno, curiosamente proprio contro le rossoblù e proprio col medesimo risultato. La prestazione è però anche figlia delle diverse motivazioni delle due squadre. Il Peschiera era già certo della matematica promozione in Serie B1 e poteva permettersi di giocare senza pensieri, il Marzola doveva vincere per ottenere il terzo posto, obiettivo stagionale. Questo ha permesso a Bogatec e compagne di risalire la china. Vinto il primo set 28-30, persi i due successivi, le poere hanno rimesso a posto le cose nel quarto (22-25) e con un gran finale recuperato il 12-11 per vincere 13-15 e chiudere il campionato sul gradino più basso del podio per il secondo anno consecutivo. Resta un pizzico di rammarico per le sconfitte contro Bassano e Arzignano che, se tramutate in successi, avrebbero reso interessante l’ultima gara contro il Cerea. La sensazione è che le ragazze di coach Di Nardo più di così non abbiano potuto fare e quindi non si può che applaudirle. Fondamentale, sabato l’apporto di Depaoli, capace di ben 27 punti e il 41% di positive, così come Brugnara (9 punti in primo tempo, conditi con 5 muri e 3 ace) e Pedrotti (19 punti e 3 servizi vincenti). Saluta il suo pubblico con una netta sconfitta il C9 Arco Riva. Il San Vito non ha faticato molto per imporre il proprio gioco sulle gardesane che sono capitolate dopo 3 set nei quali hanno messo a segno soltanto 38 punti.

Autore
Paolo Trentini
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 1,359 sec.

Classifica

Notizie

Foto e Video