volley.sportrentino.it
SporTrentino.it
B1 Femminile

Caterina Miori torna in B1 con la maglia del Peschiera

Un campionato di B2, uno in B1, ora uno diviso a metà fra B2 e B1. Non si può dire che nelle ultime tre stagioni la centrale gardesana Caterina Miori si sia fatta mancare le opportunità per sperimentare nuove esperienze agonistiche, prima con la maglia del C9 Arco Riva, che l’ha lanciata, poi con quella del Volano, infine, con quella dell’Ata Trento nel girone di andata da poco concluso e con quella di Peschiera in quello di ritorno appena cominciato. A determinare le scelte della giocatrice di Arco, dall’estate scorsa in poi, è l’indirizzo di studi che ha scelto, ovvero la facoltà di Ingegneria dei sistemi medicali di Verona.

«È un percorso che richiede molto impegno, - spiega Caterina - per questo ho preferito cercare una squadra che mi desse la possibilità di rimanere più vicino all’Università. A Peschiera ho trovato una società che è una grande famiglia, non ti mette pressioni e mi dà l’opportunità di giocare con continuità. Mi hanno messo a disposizione un appartamento vicino alla stazione e gli allenamenti si svolgono un po’ più tardi che a Trento, quindi diventa più facile gestire tutti gli impegni quotidiani».

L’Orotig Peschiera attualmente è settimo in classifica ed è reduce da due sconfitte consecutive rimediate a Chioggia e in casa contro Ostiano, e rimane a soli tre punti dalla zona retrocessione.
«Nel primo incontro, vinto contro Ripalta abbiamo giocato bene, negli altri due meno, ma dobbiamo trovare gli equilibri dopo i cambiamenti che hanno portato alle partenze di Annapaola Ghiraradelli, Alice Gasparini, Chiara Poggi e Giulia Baldizzone e agli arrivi di Giulia Rizzi, Serena Veshi e Sara Muraro, oltre al mio. Ostiano è una squadra forte e l'abbiamo affrontato senza nulla da perdere, peccato che siamo riuscite ad ingranare solo dal terzo set in poi. Il vero rammarico è per la partita persa con il Clodia».

Fra le tante partite che vi attendono ce n’è una un po’ speciale... «Esatto, quella casalinga del 23 marzo contro il Volano. Sarà emozionante giocare contro tante ex compagne di squadra. Intanto però pensiamo al derby di sabato prossimo in casa dell’Arena Volley».

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 1,359 sec.

Classifica

Notizie

Foto e Video