volley.sportrentino.it
SporTrentino.it
A1 Femminile

Conegliano conquista il sesto scudetto femminile consecutivo

Il sogno scudetto della Savino Del Bene Volley si arresta in Gara-4 di Finale. Di fronte ad un Palazzo Wanny tutto esaurito, la formazione di coach Barbolini non riesce a centrare la vittoria per forzare la serie di Finale fino a Gara-5. Sconfitta 1-3 per una Savino Del Bene Volley comunque da applausi, riuscita a portarsi avanti dopo il primo set, vinto 25-23, ma poi travolta nelle successive frazioni con i punteggi di 17-25, 17-25 e 21-25. La Gara-4 di Palazzo Wanny è stata forse la partita nella quale Conegliano ha mostrato maggiormente la sua superiorità, chiudendo con un 50% in attacco ed un 66% di ricezione positiva. Numeri da squadra “schiacciasassi”, che certificano ancora una volta la bontà del lavoro fatto da una società che ha conquistato il suo sesto scudetto consecutivo. Onore e merito comunque ad una Savino Del Bene Volley, che nel corso della stagione ha saputo crescere, andare contro i pronostici, centrare la sua prima storica finale e poi dare filo da torcere alla corazzata Conegliano.

Nell'ultimo episodio della Finale la squadra di Barbolini non è riuscita nell'ennesimo miracolo e si è dovuta arrendere al termine di un confronto durato due ore e tre minuti, nel quale la formazione scandiccese ha attaccato con il 36%, portando in doppia cifra solamente due giocatrici: Antropova (22) ed Herbots (10). A trascinare Conegliano invece è stata ancora una volta Isabelle Haak, l'ex giocatrice della Savino Del Bene ha infatti chiuso la sfida con 29 punti e il 50% in attacco, venendo eletta MVP.
Sulla stagione di Serie A1 di pallavolo femminile cala ora il sipario, Conegliano festeggia lo Scudetto numero sette della sua storia, mentre la Savino Del Bene Volley si consola con una medaglia d'argento, la qualificazione raggiunta alla prossima Champions League e la certezza di aver fatto un nuovo passo avanti nel proprio cammino.

Il tabellino

SAVINO DEL BENE SCANDICCI - PROSECCO DOC IMOCO CONEGLIANO 1-3 (25-23 17-25 17-25 21-25)
SAVINO DEL BENE SCANDICCI: Da Silva 7, Antropova 22, Zhu 8, Nwakalor 7, Ognjenovic 1, Herbots 10, Parrocchiale (L), Ruddins 1, Washington 1, Diop 1, Di Iulio, Armini (L), Alberti. Non entrate: Nowakowska. All. Barbolini
PROSECCO DOC IMOCO CONEGLIANO: Fahr 9, Haak 29, Robinson-cook 10, Lubian 12, Wolosz 2, Plummer 18, De Gennaro (L), Squarcini 1, Gennari, Bardaro, De Kruijf. Non entrate: Lanier, Bugg, Piani (L). All. Santarelli
ARBITRI: Cesare, Goitre
NOTE - Spettatori: 3500, Durata set: 30', 25', 29', 27'; Tot: 111'.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,562 sec.

Classifica

Notizie

Foto e Video