SporTrentino.it
A1 Femminile

Una Busto Arsizio in salute domani a Sanbapolis

Dopo la proibitiva sfida casalinga con Conegliano, terminata con il successo in tre set della capolista veneta, è già tempo di tornare in campo per la Delta Despar Trentino, attesa giovedì alle 19 (diretta del match su LVF TV), da un altro match interno, questa volta contro l'Unet E-Work Busto Arsizio, formazione che annovera tra le proprie fila giocatrici del calibro di Piccinini, Leonardi, Mingardi, Gray e Stevanovic, oltre alle trentine Rossella Olivotto e Katarina Bulovic.
Per le gialloblù di coach Bertini, da pochi giorni tornate ad allenarsi quasi al completo dopo un mese particolarmente travagliato e caratterizzato da diversi problemi e numerosi rinvii (compresa la sfida con Busto Arsizio), una sfida dall'elevatissimo coefficiente di difficoltà, visto che la squadra lombarda sta attraversando un brillante momento di forma, come testimoniano le cinque vittorie ottenute nelle prime sei uscite del 2021. Torna a disposizione Trevisan, rimane invece ai box l'opposto titolare Vittoria Piani.

«Dobbiamo proseguire il nostro processo di recupero tecnico e fisico, che purtroppo non sarà immediato. – spiega Matteo Bertini, tecnico della Delta Despar Trentino – Rispetto alla sfida con Conegliano dovremo migliorare in molti aspetti del nostro gioco per provare ad ottenere un risultato positivo. Siamo consapevoli che ci aspetterà un compito molto complicato, perché Busto Arsizio sta giocando davvero un'ottima pallavolo e contro Scandicci e Bergamo ha ulteriormente confermato il suo brillante momento di salute. Non sarà semplice ma come abbiamo sempre fatto dovremo scendere in campo per ottenere il massimo».
Bertini dovrebbe affidarsi inizialmente a Cumino in regia, Melli opposto, Marcone e D'Odorico in banda, Fondriest e Furlan al centro e Moro libero. Musso dovrebbe rispondere con Poulter al palleggio, Mingardi opposto, Gennari e Gray laterali, Olivotto e Stevanovic al centro e Leonardi libero.
Assente Piani (altra ex), saranno tre le ex della sfida, due in campo con la maglia di Trento, ovvero la regista Maria Luisa Cumino e la centrale Silvia Fondriest. L'ultima ex vestirà invece la casacca di Busto Arsizio e sarà una trentina doc come Rossella Olivotto, che ha vestito la maglia della Delta ad inizio carriera, in serie B, tra il 2007 e il 2010. Nel roster di Busto troviamo anche un'altra giocatrice trentina, la giovane schiacciatrice roveretana Katarina Bulovic.

I direttori di gara del match tra Delta Despar Trentino e Unet E-Work Busto Arsizio saranno Andrea Pozzato ed Emilio Sabia.
Tutte le gare del campionato di Serie A1 femminile vengono trasmesse in diretta streaming in alta definizione su LVF TV, la web tv della Lega Pallavolo Serie A Femminile. Ovviamente saranno costantemente aggiornati anche i canali social della Delta Despar Trentino, in particolar modo Facebook e Instagram.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,547 sec.

Classifica

Notizie

Foto e Video