volley.sportrentino.it
SporTrentino.it
SuperLega

Terzo scudetto consecutivo per Civitanova, Perugia non regge

La Cucine Lube Civitanova s’impone all’Eurosuole in Gara 4 delle Finali Scudetto SuperLega Credem Banca come lo scorso anno, piegando Perugia in tre set (25-23, 25-16, 25-21). La terza vittoria in quattro partite della serie decisiva vale il settimo scudetto per i cucinieri, il terzo consecutivo, il quarto nelle ultime cinque edizioni dei Play Off.
Performance magistrale dei marchigiani a muro (12-8), un fondamentale che in alcune fasi della stagione non li aveva premiati. Ottima la gestione dai nove metri (5 ace a 2) e buone risposte in ricezione. Superiorità evidente anche in attacco (44% contro il 38%). Top scorer del match Ivan Zaytsev con 13 punti, premio Credem Banca MVP delle Finali a Robertlandy Simon, capitano in campo.

La cronaca

Lube disposta con lo stesso sestetto utilizzato in tutta la serie di Finale, umbri schierati come in Gara 3, con Mengozzi al centro al posto di Ricci. Buon impatto di Zaytsev che sigla 9 punti (78% e 2 ace) nel primo set. Dopo il vantaggio Sir (7-11), la Lube sale in cattedra nel muro-difesa (5 vincenti): i due block di De Cecco e quello di Anzani portano al sorpasso (16-15). Il team di casa accelera (18-15), nonostante l’ingresso di Ter Horst, e va sul 20-17 con un altro muro di Anzani. Anche Simon sbarra la strada (23-19) Sul più bello Perugia reagisce (23-22) e sogna l’aggancio, ma il Video Check vede out il servizio di Leon (24-22). Alla seconda palla set chiude Lucarelli (25-23).

Il muro biancorosso porta anche al +2 nel secondo set (7-5), ma la Sir replica chiudendo i varchi allo Zar (8-8), che si riscatta dai nove metri con l’ace del +2 (11-9). La Lube è furiosa al servizio, anche Yant colpisce (13-10). Applausi a scena aperta per il muro di Anzani (16-13). I campioni d’Italia attaccano e ricevono meglio. Perugia va debito di ossigeno (18-14) e crolla sotto il muro di Anzani e il diagonale di Yant (20-14). Lo show di Anzani prosegue con un primo tempo e 3 battute velenose che agevolano i compagni a muro (24-16). Il punto finale arriva col block di Simon, sesto del set per Civitanova (25-16).

Nel terzo set le squadre procedono a braccetto, ma gli uomini di Blengini trovano il doppio vantaggio con l’ace di Yant e una leggerezza di Giannelli (14-12). La Sir si scuote e piazza un parziale di 5 a 0 complici gli attacchi a vuoto della Lube (14-17). Nel momento più duro Civitanova non resta a guardare (16-17) e Lucarelli pareggia (18-18). Civitanova mette il naso avanti sull’attacco out di Rychlicki (21-20), che lascia il posto a Ter Horst. Il muro targato Yant e l’attacco di Simon fanno il record di decibel per il frastuono dei tifosi (23-20). Perugia attacca out (24-20). Il match termina con una battuta out di Rychlicki, che dà il via ai festeggiamenti.

A consegnare la targa di partecipazione allo staff arbitrale è stato il consigliere federale Eugenio Gollini, mentre il vicepresidente FIPAV Adriano Bilato ha consegnato le medaglie ai giocatori e allo staff della Cucine Lube Civitanova. Il Presidente della Lega Pallavolo Serie A Massimo Righi ha poi premiato come Credem Banca MVP delle Finali il centrale Robertlandy Simon, ed infine il direttore marketing di Credem Banca Maurizio Giglioli ha ufficialmente consegnato la Coppa ai Campioni d’Italia 2021/22. Poi il via ai festeggiamenti sul campo dell’Eurosuole che resterà tricolore per un altro anno.

Il tabellino

Cucine Lube Civitanova - Sir Safety Conad Perugia 3-0 (25-23, 25-16, 25-21)
Cucine Lube Civitanova: De Cecco 3, Santos De Souza 10, Anzani 7, Zaytsev 13, Yant Herrera 11, Simon 10, Marchisio (L), Balaso (L), Diamantini 0. N.E. Sottile, Juantorena, Jeroncic, Kovar, Garcia Fernandez. All. Blengini
Sir Safety Conad Perugia: Giannelli 1, Anderson 12, Solé 8, Rychlicki 6, Leon Venero 9, Mengozzi 5, Piccinelli (L), Travica 0, Colaci (L), Ter Horst 1, Plotnytskyi 0. N.E. Dardzans, Russo, Ricci. All. Grbic
ARBITRI: Puecher, Florian. NOTE - durata set: 32', 27', 35'; tot: 94'
MVP Credem Banca Finali: Robertlandy Simon (Cucine Lube Civitanova)
SPETTATORI: 3.843, incasso 74.909,41

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,605 sec.

Classifica

Notizie

Foto e Video