volley.sportrentino.it
SporTrentino.it
B2 Femminile

Marzola e C9 Arco Riva cercano il riscatto in casa

Sul proprio parquet Marzola e C9 Arco Riva vogliono dimenticare le sbandate dell’ultima settimana. Entrambi i team hanno bisogno di fare punti per migliorare la classifica e acquisire qualche certezza in più dopo le ultime uscite poco produttive.

Il Marzola non vince da due turni e più delle sconfitte pesa il modo in cui sono arrivate. Le rossoblù hanno commesso troppi errori e hanno finito per perdere ritmo e concedere troppo spazio alle avversarie. Quattro punti in tre giornate non sono certo un bottino entusiasmante e una squadra che vuole stare nelle posizioni in alto della graduatoria non può permettersi troppi passi falsi. Sabato a Gabbiolo (ore 20) arriva il San Vito che in classifica ha un punto in più di Tuller e compagne. Nell’ultima partita ha sconfitto in casa il giovanissimo Torri. Si tratta di una formazione molto pericolosa, che lo scorso anno nel girone E è arrivata seconda con i medesimi punti del Rio, ma è stata esclusa dai playoff per il quoziente set; è composta da un mix tra atlete storiche e new entry, decise a disputare un campionato di alta classifica.
Non sarà facile nemmeno il match delle gardesane (inizio ore 21), ancora a secco di vittorie e punti, che attendono l’Orgiano. Le vicentine hanno vinto soltanto contro il Vicenza (visto lo 0-3 rimediato dalle gardesane contro la stessa squadra fa capire che sabato non sarà una passeggiata) e ha così ottenuto 3 punti in 3 partite. Inserito nello stesso girone del San Vito, lo scorso anno si è salvato con pochi punti di margine sulla zona retrocessione. Il fattore campo potrebbe dare una mano a Righi e compagne.

Marzola - Tutte presenti le rossoblù che nella palestra di casa cercheranno di ritrovare il feeling con la vittoria. Sestetto iniziale: Bogatec (O), Depaoli (S), Pedrotti (S), Enei (C), Brugnara (C), Tuller (P), Cagol (L)
C9 - Piove sul bagnato. Per questo fine settimana coach Angelini dovrà fare a meno delle centrali Malossini e Pederzolli. Probabile starting six: Bortolotti (O), Riccadonna (S), Celva (S), Casolla (C), Bombardelli (C), Righi (P), Belloli (L).

Autore
Paolo Trentini
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,609 sec.

Classifica

Notizie

Foto e Video