volley.sportrentino.it
SporTrentino.it
SuperLega

Giulio Magalini: «Dovrò adattarmi in fretta a questi standard»

Quando la Trentino Volley lo ha scelto per sostituire Donovan Dzavoronok, come prima alternativa a Michieletto e Lavia, lo ha fatto conoscendo bene le sue potenzialità. Giulio Magalini, fratello minore di Alberto, che abbiamo visto con la maglia del Bolghera (in serie B) nella passata stagione e con quella dell'UniTrento (in serie A3) dal 2020 al 2021, ha infatti già giocato per questa società nella squadra top del settore giovanile, allora impegnata in serie A3, dal 2019 al 2020. Quel team, trascinato da Alessandro Michieletto e da lui, disputò un ottimo girone di andata, chiuso al primo posto a pari merito con il Porto Viro, ma poi purtroppo Giulio dovette interrompere la stagione per un problema di salute e poco dopo ci pensò il Covid-19 a bloccare tutto in via definitiva. Nelle tre stagioni successive ha lavorato sodo a Verona, seguito da Radostin Stoytchev, senza trovare in verità troppo spazio in campo, ma il tempo per dargli qualche responsabilità in più era ormai maturo e così Bruno Da Re ha bussato nuovamente alla sua porta.
In questa intervista ci parla del suo cammino, delle sue aspettative e del risultato più importante che ha conquistato fino ad ora, la recente medaglia d'oro alla Universiadi con la maglia azzurra.

Non disponibile per preferenze cookies. Vedi su Youtube.

Autore
Andrea Cobbe
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,672 sec.

Classifica

Notizie

Foto e Video