volley.sportrentino.it
SporTrentino.it
SuperLega

Questa sera a Monza l'Itas Trentino prova ad allungare

Si gioca questa sera alla Opiquad Arena di Monza gara 2 della semifinale dei Play Off Scudetto. L’Itas Trentino farà visita alla Mint Vero Volley Monza, trovandosi avanti 1-0 nella serie che si articola al meglio delle cinque partite. Fischio d’inizio previsto per le ore 20.30: diretta RAI Sport, Radio Dolomiti e live streaming sulla piattaforma OTT Volleyball World Tv.

Dopo la preziosa vittoria di gara 1, la formazione campione d’Italia si sposta in Brianza per provare a concedere il bis, in modo da portarsi sul doppio vantaggio e guardare alla seconda parte della serie con maggiori possibilità di passare il turno.
«Il successo ottenuto domenica è stato molto importante, ma sappiamo bene che mercoledì ci attenderà un compito ancora più difficile. – ha spiegato l’allenatore Fabio Soli in sede di presentazione dell’appuntamento - Per i pregressi che abbiamo in questa stagione con Monza sono convinto che la serie sarà complicata e piena di crescenti difficoltà. Alzare il nostro livello di gioco, soprattutto in termini di continuità, sarà il principale obiettivo sul quale concentrarci in gara 2 perché abbiamo visto nella partita del giorno di Pasqua che ci sono margini per farlo. La differenza la faranno ancora una volta pochi palloni».

Gli avversari

La Mint Vero Volley è pronta ad ospitare per la seconda volta nella sua storia una partita di Semifinale Play Off Scudetto: l’unico precedente è infatti riferito al 31 marzo 2021, quando giocò gara 2 di quell’annuale edizione contro Perugia, cedendo in quattro set. Come allora, l’obiettivo della squadra di Eccheli è di ottenere il punto del pareggio nella serie per garantirsi un’altra sfida di fronte al proprio pubblico otto giorni dopo. La sconfitta esterna nel giorno di Pasqua ha confermato il fattore campo e costringerà i brianzoli a fare altrettanto per non trovarsi già domenica prossima di nuovo a Trento sulla situazione di 0-2. Per la Società lombarda, che ha iniziato a prendere parte al tabellone finale del massimo campionato italiano dalla stagione 2016/17, quella di mercoledì sarà la ventiquattresima partita di sempre nei Play Off Scudetto (bilancio: 7 vittorie e 16 sconfitte); ben sette di queste sono state giocate contro Trento, che ha ottenuto la vittoria in sei casi (due a Monza). L’unico dubbio di formazione riguarda l’effettiva presenza dello schiacciatore canadese Maar, assente in gara 1 a causa di una contusione al volto rimediata nell’allenamento della vigilia della partita. Il suo naturale sostituto, il connazionale Loeppky, è stato il best scorer domenica scorsa con 20 punti, due muri ed il 64% in attacco.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 1,422 sec.

Classifica

Notizie

Foto e Video