SporTrentino.it
B1 Femminile

Annullata anche la partita dell'Ata, nessuna trentina in campo

Walliance Ata Trento e Euromontaggi Porto Mantovano si sono accordate per rinviare la partita che le avrebbe messe di fronte oggi pomeriggio al PalaBocchi. La causa sta nel fatto che una giocatrice della squadra ospite è in quarantena da qualche giorno ed anche se il tampone e ha escluso che sia positiva al Covid-19, per motivi precauzionali è stata chiesto ed ottenuto il rinvio del match.

L'intero girone C1 della B1 femminile osserverà quindi un forzato sabato di riposo. Questa sfida verrà recuperata sabato 10 aprile.
Vale la pena ricordare che in una situazione praticamente identica il Bolghera fu costretto dalla Fipav a giocare (e a perdere) a Cavaion, scoprendo in seguito alcune positività all'interno del gruppo squadra.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,5 sec.

Classifica

Notizie

Foto e Video