volley.sportrentino.it
SporTrentino.it
SuperLega

È il momento della verità: stasera si assegna lo scudetto

Si gioca questa sera alla BLM Group Arena gara 5 di Finale Play Off Scudetto SuperLega Credem Banca 2023. L’Itas Trentino si ripresenterà di fronte al proprio pubblico nella partita che assegna il titolo italiano maschile 2022/23, ultimo atto della serie al meglio delle cinque partite ferma sul 2-2. Fischio d’inizio previsto per le ore 20.30: diretta RAI Sport HD, Radio Dolomiti e live streaming sulla piattaforma OTT Volleyball World Tv.

QUI ITAS TRENTINO
La formazione gialloblù affronta la partita conclusiva della propria ventitreesima stagione di attività con l’obiettivo di cogliere il successo che le consentirebbe di tornare a conquistare, a distanza di otto anni dall’ultima volta, lo scudetto. Per riuscirvi potrà contare sull’apporto dei tifosi gialloblù, che durante questi Play Off hanno sempre giocato un ruolo importante.

«Siamo arrivati alla partita che conclude la stagione e che assegna lo scudetto dopo un percorso molto lungo, ma ora non vogliamo guardarci indietro: vogliamo solo giocare al massimo questo appuntamento per cui abbiamo lavorato tanto, durante tutto l’anno. – ha presentato così l’impegno l’allenatore Angelo Lorenzetti - È una partita impronosticabile per tanti motivi, ma che credo sia il giusto epilogo di uno dei campionati più imprevedibili ed appassionanti degli ultimi decenni e l’Itas Trentino c'è. Vogliamo essere protagonisti anche mercoledì sera e per farlo dovremo essere più pronti sin dal via in ricezione e bravi a capitalizzare le occasioni che ci costruiremo. Ogni set farà storia a sé; prepariamoci a giocarne uno alla volta con tanta attenzione e determinazione».

Il tecnico trentino dovrà fare a meno solo di Srecko Lisinac, sottoposto sei giorni fa a Piacenza ad un intervento di erniectomia selettiva del rachide lombare (il centrale serbo ha iniziato proprio in questi giorni il percorso riabilitativo in palestra). Mercoledì Trentino Volley disputerà la 146^ partita della sua storia nei Play Off Scudetto (bilancio di 85 e 60 sconfitte), la 77^ di fronte al proprio pubblico, dove ha vinto 57 volte. Sarà la 53^ partita stagionale dei gialloblù; solo nelle annate 2009/2010 e 2016/17 (la prima di Lorenzetti sulla panchina) erano state giocate più partite, in entrambi i casi 56. Il bilancio attuale di questa stagione è di 35 vittorie e 17 sconfitte.

GLI AVVERSARI
Dopo l’affermazione di venerdì in gara 4, la Cucine Lube Civitanova si ripresenta per la terza volta nel 2023 a Trento con l’obiettivo di difendere lo Scudetto che porta sulle maglie ed allungare la striscia di tre titoli tricolori consecutivamente vinti (sette in totale). Dal 2019 in poi è infatti solo il Club biancorosso ad aver iscritto il proprio nome nell’albo d’oro del campionato. Alla BLM Group Arena i biancorossi concluderanno la nona Finale della loro storia e solo in un precedente (stagione 2017/18) alla fine non è arrivata la vittoria del titolo; in tre occasioni i cucinieri hanno giocato una gara 5 nell’ultimo atto del tabellone.

I PRECEDENTI
Con 94 incontri già in archivio, la Cucine Lube Civitanova è l’avversario affrontato più volte in partite ufficiali da Trentino Volley: quasi il 10% degli incontri sin qui giocati nella sua storia (94 su 995) è stato infatti con protagonista la Lube dell’altra parte della rete; 41-53 il bilancio in favore dei marchigiani. Il confronto ha assegnato il titolo tricolore già nell’edizione 2012, quando ad imporsi al tie break nel V-Day di Assago furono i biancorossi, e dell’edizione 2017, quando a vincere la serie al meglio delle cinque partite furono sempre i cucinieri. Sempre nei Play Off i due Club hanno dato vita anche a quattro Semifinali (2010, 2019, 2021 e 2022), con Trento che ha vinto solo la prima. Le due Società si sono trovate di fronte in Finale pure in Coppa Italia (tre volte: 2012, 2013, 2017), in Supercoppa Italiana (tre volte: 2009, 2012, 2013) e nel Mondiale per Club 2018. Alla BLM Group Arena l’Itas Trentino ha ottenuto ventidue affermazioni nei complessivi trentotto precedenti con Civitanova, che però nell’ultimo periodo ha spesso espugnato l’impianto trentino, trovando il successo in quattro delle nove partite più recenti; il successo più “fresco” è datato 20 ottobre 2022 (2-3). Nei Play Off Scudetto Trento ha affrontato già undici partite nell’impianto amico contro la Cucine Lube, ottenendo la vittoria in cinque casi.

GLI ARBITRI
La partita sarà diretta dalla coppia veneta composta da Andrea Puecher (di Rubano - Padova) e Massimo Florian (di Altivole, Treviso), rispettivamente alla diciannovesima e diciassettesima partita in SuperLega 2022/23. Per Puecher, in Serie dal 2003 ed internazionale dal 2013, cinque di quelle precedenti sono già riferite a Trentino Volley, fra cui anche gara 5 di Semifinale Play Off, vinta per 3-1 su Piacenza lo scorso 25 aprile. Per Florian, in massima categoria dal 2007, già tre incroci stagionali coi colori gialloblù; il più recente lo scorso 19 febbraio a Milano (vittoria per 3-2).

TV, RADIO E INTERNET
La sfida sarà un evento mediatico globale, godendo della diretta contemporanea su tv, radio ed internet. Sul piccolo schermo verrà trasmessa da RAI Sport HD, canale presente sulla piattaforma digitale terrestre (numero 58) e sull’applicazione “RAI Play”.
Prevista come sempre la cronaca diretta su Radio Dolomiti, media partner gialloblù. Le frequenze per ascoltare il network regionale sono consultabili sul sito www.radiodolomiti.com, dove sarà inoltre possibile seguire la radiocronaca live anche in streaming.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 1,281 sec.

Classifica

Notizie

Foto e Video